Glossario per il gioco dei Dadi (Craps)

Glossario per il gioco dei Dadi (Craps)


In questa pagina trovi il glossario del gioco dei dadi, conosciuto anche come Craps, con tutti i termini che più frequentemente vengono utilizzati per descrivere l’azione del gioco sia dal vivo che online.



Migliori Casino Online

CasinoSite Bonus Valutazioni Recensione
1. Bonus Esclusivo €3100
Recensione Gioca ora
2. Bonus Esclusivo €200
Recensione Gioca ora
3. €1600
Recensione Gioca ora
I termini e le condizioni si potrebbero applicare a queste offerte.

Terminologia nel gioco dei Dadi

glossario dei dadi

Ace Deuce: una scommessa precisa sul numero 3 con payout di 15 a 1.

Aces: conosciuta come “occhi di serpente” è una scommessa in cui vinci se lo shooter lancia un due. Il payout è di 30 a 1.

Advantages: essenzialmente si tratta del margine della casa.

Any craps: Una scommessa di un solo tiro che il tiro successivo sia 2, 3 o 12 - paga 7 a 1. 

Any seven: Una scommessa di un solo tiro che il tiro successivo sia 7 - paga 4 a 1.

Apron: si tratta del bordo del tavolo dei dadi, generalmente realizzato in materiali come il feltro.

Back Line: Lo stesso che don't pass line

Big 8: Una scommessa che 8 sarà lanciato prima di 7 - paga 1 a 1. 

Big 6: Una scommessa che 6 sarà lanciato prima di 7 - paga 1 a 1.

Big Red: la vittoria arriva in caso esca il numero 7

Boxcars: Un tiro di due sei

Boxman: Il dipendente del casinò che è incaricato delle scommesse.

Boys: si utilizzava per indicare i dealer che un tempo erano esclusivamente di sesso maschile. Oggi questo termine è in disuso visto che moltissimi dealer sono donne

Buy Bet: è una scommessa laterale che sta ad indicare che il 4, 5, 6, 8, 9, o 10 usciranno prima del numero 7 e generalmente la commissione da fornire alla casa è del 5%.

Capped dice: letteralmente significa “dadi storti” ed è un termine usato per indicare che i dadi sono in qualche modo manomessi, segnati o scheggiati e quindi non utilizzabili perché potrebbero compromettere il risultato del gioco.

Center bets: Le scommesse in mezzo al layout - scommesse da un tiro.

Cold Dice: letteralmente significa “dado freddo” e si usa per descrivere un dado che delude le aspettative dando un risultato diverso da quello sperato.

Cold Table: esattamente come il Cold Dice, ma in questo caso si tratta del tavolo. In sostanza un “tavolo sfortunato”.

Craps: Quando il tiratore lancia 2, 3 o 12 al lancio come-out.

Craps Number: con questo ternmine si indicano i seguenti numeri: 2, 3 e 12.

Crew: si tratta dello staff nel casinò. In sostanza è un nome collettivo per identificare i dealer.

Dead: sta ad indicare un tavolo “morto” cioè senza alcun giocatore.

Dice Bowl: Un contenitore di materiali diversi utilizzato per tenere fermi i dadi sul tavolo.

Double Odds: si tratta di una scommessa laterale che può essere effettuata una volta che si è già puntato. Il suo valore deve essere il doppio della scommessa originale.

Duker: indica una grossa somma di denaro puntato ai lati del tavolo dei dadi. Indica quindi uno o più giocatori che dispongono di un grosso capitale al tavolo.

Hardway: Significa che i dadi mostrano lo stesso numero; 22, 33, 44 ecc.

Hi-lo: una puntata che prevede il numero 2 seguito dal numero 12 dopo due lanci di dadi consecutivi.

Hi-lo-yo: si verifica con tre lanci consecutivi in cui i numeri usciti sono uqelli dell’hi-lo (2 e 12) seguiti dal numero 11.

Hot Table: descrive un tavolo opposto al Cold Table e pertanto vincente.

Lanciatore: Il giocatore che fa rotolare i dadi

Lancio Come-out: Il lancio come-out inizia un round di scommesse. Le scommesse pass-line e don't pass line devono essere piazzate prima di questo lancio.

Late Bet: letteralmente “puntata tardiva”. Avviene quando il giocatore piazza la scommessa nel momento in cui i dadi sono già stati lanciati. Sarà il boxman a decidere se la puntata si può ritenere valida oppure no.

Little Joe: si usa questo termine per indentificare un 4 dato da 2 + 2

Natural: Quando il tiro come-out è 7 o 11. 

Numeri interni: Una scommessa piazzata su 2, 6, 8 e 9.

Numeri esterni: I numeri place-bet 4, 5, 9 e 10.

Parlay: con questo termine si descrive la possibilità di aggiungere le proprie vincite alla puntata originale.

Pass Line Bet: si tratta della scommessa più comune nel gioco dei dadi in cui si vince se il risultato del primo lancio è 7 o 11 oppure si perde se si tratta di 2,3, o 12.

Place bet: Una scommessa che i numeri 4, 5, 6, 8, 9 o 10 escano prima di 7 - paga 9 a 8, 7 a 5 o 7 a 6 a seconda di quale numero viene scelto.

Probabilità Lay: Una scommessa aggiuntiva quando un punto è stabilito, offre vere probabilità.

Press a Bet: con questo termine si indica la possibilità di effettuare un raddoppio della propria scommessa.

Punto: Il numero che viene stabilito quando il lancio come-out è 4, 5, 6, 8, 9 o 10. Chiunque scommette sulla pass line deve prendere il punto prima che esca un 7.

Scommessa Come: Si può fare solo dopo il lancio come-out e funziona come una scommessa pass-line. 

Scommessa Don't come: Si può fare solo dopo il lancio come-out e funziona come una scommessa don't pass-line - paga 1:1

Scommessa Don't pass: Una scommessa che il lancio come-out è 12, 3 o 2 e perde se è 7 o 11. Tutti gli altri numeri fanno un punto. 

Scommessa Field: Una scommessa che il tiro successivo sia 2, 3 4, 9, 10, 11 o 12 - paga 1 a 1.

Scommessa Hardway: Una scommessa che il tiratore lanci un certo numero come un doppio (vedi hardway) prima che tiri 7 o il numero "easy way" - paga 7 a 1 o 9 a 1 a seconda della scommessa. 

Scommessa Horn: Una scommessa che il tiro successivo sia 2, 3, 11 o 12 - paga 15 a 1 o 30 a 1. 

Scommessa Lay: Una scommessa che il lanciatore tiri 7 prima del numero - paga 1 a 2, 2 a 3 o 5 a 6. 

Scommessa Pass line: Una scommessa che vince se il lancio come-out è 7 o 11 e perde se è 2, 3 o 12. Tutti gli altri numeri fanno un punto.

Scommesse di proposta: Tutte le scommesse hardway e a un solo lancio 

Seven out: Quando esce un 7 dopo che un punto è stato stabilito ma prima che il punto esca di nuovo. Questo fa terminare il round. 

Stickman: Il dipendente del casinò che gestisce i dadi e chiama i lanci.

Vig: la commissione che la casa piazza su una specifica scommessa.

Vantaggio: La percentuale che il casinò ha su una scommessa - lo stesso del margine.

Yo: È usato invece di 11, in modo da non essere confuso con il sette.