Mercato In crescita per il Gambling Online in Italia

Mercato In crescita per il Gambling Online in Italia

Scritto il 18/05/09 - da Giacomo Gaggiotti Notizie

Se da un lato gli allarmi, il pessimismo e i relativi titoli a tutta pagina sulla crisi dell'economia del bel paese sembrano essere ormai una costante di questo 2009, il mondo del gioco online, viceversa, da questo punto di vista, appare come un'isola felice.

Il trend di crescita del settore del gioco d'azzardo online in Italia è stato costante da gennaio, e ogni mese è stato segnato un nuovo record di incassi totali per l'industria dell'azzardo. Non ha fatto dunque scalpore la notizia emanata dai Monopoli di Stato e pubblicata da Agicom sui dati della raccolta di aprile: ancora una volta si è incassato più che nei mesi precedenti, raggiungendo la cifra di 323 milioni di euro!

Questo dato è in rialzo del 2% rispetto al mese di marzo, ma è più che triplo (crescita del 207%!) rispetto al mese di aprile dello scorso anno. A fare la parte del leone è il poker: il nuovo passatempo nazionale, insieme agli altri "skill games" da casinò ha totalizzato il 58% degli incassi (187.5 milioni).

Al secondo posto si piazza l'ex grande amore degli italiani, le scommesse sportive, che comunque totalizzano il 36,9% (119.8 milioni) e poi via via tutti gli altri giochi tra cui scommesse ippiche, gratta e vinci online e concorsi a pronostici che insieme hanno raccolto il restante 5.1%.

Una ulteriore precisazione va fatta sul poker, che da solo è arrivato ad incassare anche 7 milioni di euro in un giorno: numerosi sono i giocatori sempre più esperti nella penisola, non sorprende dunque che i nostri connazionali si difendano bene anche nei tornei europei e d'oltreoceano.

Se il trend delineatosi in questo inizio 2009 dovesse poi confermarsi in tutto l'arco dell'anno si arriverebbe ad una raccolta totale di 2,2 miliardi di euro, ben oltre la previsione fatta tempo fa dagli addetti ai lavori che si fermava ad un "misero" miliardo.

Il boom del poker

Tutti pazzi per il Texas Hold'em dunque, con le sale da poker online .it che continuano a spuntare come funghi. D'altro canto il poker è un gioco che non si basa soltanto sulla mera fortuna: per vincere giocando a poker servono infatti numerose abilità, le "skill" appunto, che permettono di essere dei vincenti nel medio e lungo periodo.

Tuttavia, la nazional-popolarità del poker è dettata soprattutto dal fatto che nel breve periodo può vincere anche il cosiddetto giocatore occasionale, cioè colui il quale gioca tanto per divertirsi, senza pretese di migliorare il proprio gioco o diventare un professionista del poker. Insomma chiunque può vincere giocando a poker una volta nella vita, con probabilità infinitamente più alte rispetto a centrare il jackpot di una slot machine o un 6 al Superenalotto.

Il sistema di licenze .it, rilasciate dall'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, garantisce poi che i giocatori possano divertirsi e rilassarsi senza preoccupare di incappare in possibili truffe o raggiri, come invece succede giocando sulle poker room online prive di licenza (le cosiddette  .com).