Le ultime novità dal mondo dei casinò online

Le ultime novità dal mondo dei casinò online

Scritto il 09/01/14 - da Esposito, Francesco Notizie

Full Tilt lancia i suoi primi giochi da casinò, mentre Bodog presenta al pubblico il nuovo Zappit Blackjack.

Mentre sul fronte italiano i casinò online stanno vivendo un periodo di relativa tranquillità, nel resto d'Europa le novità non mancano. La più succosa arriva da Full Tilt Poker, che ha deciso di scostarsi dalla via tracciata dalla casa madre - su PokerStars solo e soltanto poker - cominciando a offrire anche giochi da casinò.

La sorella meno nobile del Rational Group, società che ha sede nell'Isola di Man, aveva paventato l'intenzione di lanciare il proprio casinò online già lo scorso luglio, esattamente un anno dopo che lo stesso Rational Group aveva acquistato ciò che rimaneva di quella che, una volta, veniva considerata la seconda poker room più importante e cliccata al mondo.

Full Tilt Poker

Lunedì, Full Tilt Poker ha rilasciato un aggiornamento del software, aggiungendo una roulette europea e quattro varianti di blackjack, disponibili sia in formato single player che in modalità multi player.

A quanto emerge sarebbero già pronti numerosi altri giochi da casinò online, che dovrebbero essere lanciati nelle prossime settimane. Intanto i giocatori possono già giocare a soldi veri con la roulette e i blackjack di cui sopra.

Per la cronaca, Full Tilt Poker ha introdotto anche una nuova variante del Rush Poker, chiamato Adrenaline Rush. Si tratta dell'aggiunta di alcuni tavoli cash da massimo quattro giocatori, dove è possibile scommettere prima del flop soltanto tramite un rilancio: non è possibile fare limp, al massimo si può foldare direttamente.

Chi folda viene spedito immediatamente in un nuovo tavolo, come succede nel normale Rush Poker. Infine, gli stack non possono superare i 10 big blind e devono essere di almeno 5 big blind.

Bodog

Anche Bodog Casino, un'altra sala da gioco europea, ha deciso di movimentare un po' le acque, introducendo un nuovo gioco da casinò. Si chiama Zappit Blackjack ed è stato inventato da Geoff Hall (già papà del Blackjack Switch), ma sviluppato dalla Customized Games Limited (CGL).

Lo Zappit funziona come un normale blackjack, a parte il fatto che i giocatori che ricevono, nelle prime due carte, un totale di 15, 16 o 17 possono fare 'zap', cioè scartare la mano e ricevere altre due carte.

Attenzione però, perché nello Zappit Blackjack se il dealer fa 22 non sballa, come avviene in tutte le altre varianti del blackjack: in questo caso, infatti, a prescindere dal risultato dei giocatori, la mano viene considerata come un pareggio e le puntate vengono così restituite ai player.