I Casinò di Germania: wilkommen!

I Casinò di Germania: wilkommen!

Scritto il 28/03/14 - da Dimitrijevic, Ana Notizie

Viene da esclamare “chi l'avrebbe mai detto”! Eh sì, perché la Germania sarà anche un Paese di cultura e di clima decisamente nordici nell’immaginario degli europei più calienti dell'area mediterranea, ma in realtà sa anche essere una terra “calda”, in grado di riservare tantissime sorprese, soprattutto agli amanti del gioco d'azzardo.

A partire infatti dalla caduta del muro di Berlino, quando la Germania finalmente unificata chiuse il capitolo più triste della sua storia e iniziò a scriverne uno decisamente più felice, nuove libertà iniziarono a essere sperimentate dai tedeschi e antiche passioni tornarono a vivere.

Tra queste ultime, anche il gioco d’azzardo trovò nuovo respiro, e da allora è diventato parte del tempo libero e del divertimento di tanti appassionati, vecchi e nuovi.

E così oggi la Germania conta circa un'ottantina di Casinò su tutto il territorio, alcuni dei quali sono delle vere e proprie perle.

Baden-Baden

Partiamo allora dalla punta di diamante che viene dal passato: stiamo parlando del Casinò Baden-Baden o, come è chiamato dalla gente del posto, del Kurhausche sorge nella bella cittadina omonima, a sud ovest della Germania, nei pressi della mitica Foresta Nera.

Con i suoi oltre duecento anni di storia, il Kurhaus è il più antico Casinò tedesco nonché una delle case da gioco più eleganti a livello non solo europeo ma internazionale: l'attrice e cantante tedesca Marlene Dietrich lo definì addirittura "il più bel casinò del mondo". Costruito dall'architetto Friederich Weinbrenner, l'edificio richiama i castelli reali francesi e ancora conserva le tracce delle terme costruite in età romana dall'imperatore Caracalla.

Al Casinò di Baden-Baden sono passate celebrità di ogni genere: da Dostoevskij al cancelliere Bismark, dal kaiser Guglielmo I ad Alfred de Musset, e molti altri ancora.
Le sale da gioco del Casinò sono considerate tra le più sontuose mai esistite: il Giardino d'inverno con i vasi cinesi, la Sala Rossa, la Sala Luigi XIII e il Salone Pompadour sono alcune delle stanze più celebri di questo meraviglioso casinò.

Casinò di Baden-Baden

Insomma ammirare lo splendido edificio da fuori, circondati da una natura meravigliosa, e poi entrare al Kurhaus, visitare le sue sale, vivere l'atmosfera ai tavoli sfidando la dea bendata a colpi di roulette, blackjack, e poker in molte sue varianti – per citare alcuni dei giochi proposti - sarà sicuramente un'esperienza indimenticabile!

Berlino

Ma lasciamo Baden-Baden e facciamo un salto nella splendida capitale tedesca, Berlino, che oltre a storia, architettura e arte, ci regala grande divertimento nei suoi due Casinò.

Spielbank Berlin CasinoUno si trova in Postdamer Platz: è lo Spielbank Berlin Casino, che è certamente il più importante della metropoli berlinese. Progettato niente meno che dal grande Renzo Piano, è strutturato su più piani: si parte dalle slot machine del pianterreno, poi si sale al primo piano dove si trovano i tavoli da gioco tradizionali e, per finire, si arriva all'area VIP.

Molti sono i giochi offerti: naturalmente poker, e poi blackjack, roulette francese, chemin de fer e baccarat. 

L'altro Casinò della capitale tedesca è il Berlin Alexanderplatz, che offre quasi duecento slot machines, i classici giochi da tavolo come blackjack e roulette, oltre a poker texas hold’em, poker omaha e tornei di poker regolari. Insomma, gli appassionati dell'azzardo troveranno, anche qui, “pane per i loro denti”.

Amburgo

Abbiamo visto il Casinò più antico ed elegante di Germania e quelli della capitale tedesca; ora addentriamoci nelle case da gioco di Amburgo, molto amate dagli appassionati del gioco.

Proprio nella seconda città di Germania ha sede il famosissimo Casinò Reeperbahn, distribuito su diversi livelli e dotato di oltre 100 slot machine, di due tavoli di roulette americana, di tre di blackjack e di due di texas hold'em. E ad Amburgo si trova anche il Casinò Esplanade: anche qui il divertimento è assicurato dalla grande varietà di giochi proposta.

Francoforte

Cambiamo ancora città e trasferiamoci a pochi chilometri da Francoforte, esattamente a Wiesbaden, dove si trova un’altra tappa di gioco imperdibile: il Casinò Spielbank Wiesbaden, che prende il nome proprio dall’antica e famosa cittadina termale in cui ha sede. Proprio in questa casa da gioco il grande scrittore russo Dostoevskij trovò l’ispirazione per il protagonista del suo romanzo “Il giocatore”.

Dortmund

Casinò Hohensyburg

E non finisce qui, perché la casa da gioco più grande di Germania – nonché una delle più moderne d’Europa - è a Dortmund: si tratta del Casinò Hohensyburg. Qui troverete i classici giochi da tavolo come il Blackjack e la Roulette, ma anche Punto Banco e tante varianti di poker.

Abbiamo citato i più famosi e importanti Casinò che potete trovare in Germania, ma la scelta è davvero vasta in tutto il Paese e la varietà dei giochi con cui vi potete cimentare è infinita: provare l’ebbrezza della scommessa e, perché no, della vincita, in terra tedesca è un’esperienza tutta da vivere.

Chiudiamo con una frase di Dostoevskij, profondo conoscitore e frequentatore dei Casinò tedeschi: “Un solo giro della ruota e tutto cambia. Basta, si giochi!".

Il nostro viaggio tra i meravigliosi Casinò d’Europa continua.