I casinò d'Inghilterra: welcome!

I casinò d'Inghilterra: welcome!

Scritto il 16/04/14 - da Morganti, Ana Notizie

Il nostro viaggio tra i Casinò d'Europa continua. Questa settimana sbarchiamo in Inghilterra, terra che ci regala, in ogni suo aspetto, un mix meraviglioso fatto di tradizione e modernità avanguardistica; tratti, questi, che ritroviamo anche nelle case da gioco.

Daltra parte gli inglesi sono tra i giocatori più accaniti del mondo, pronti a scommettere su qualsiasi cosa li incuriosisca o li diverta, dalle partite di calcio, alle corse dei cavalli e dei cani, dal bingo alle questioni legate al gossip (ricordiamo a tal proposito, lo scorso anno, il “totonome” sul figlio di William e Kate, tanto per fare un esempio).

Per cui, cari appassionati di gioco d'azzardo, se deciderete di trascorrere qualche giorno nel regno della Regina Elisabetta, troverete pane per i vostri denti, o meglio, per le vostre scommesse.

Londra e le case da gioco

Nel nostro viaggio in terra inglese, non potremmo che concentrarci su Londra: città ricchissima di Casinò, uno più bello dell'altro, ciascuno con la sua particolarità.

L'Empire

Partiamo dal prestigioso Empire Casinò, niente meno che la sede europea delle World Series of Poker. D'altra parte il suo slogan parla chiaro: "A touch of Vegas in the heart of London", un pezzo di Las Vegas nel cuore di Londra. Sì, siamo proprio nel cuore pulsante della capitale, a Leicester Square, due passi da Piccadilly Circus. La struttura dell'Empire Casinò, disposta su due piani e rinnovata nel 2007, ospita un cinema, due ristoranti e tre bar, musica e spettacoli d'intrattenimento che allieteranno le vostre serate di gioco. Troverete, oltre alle innumerevoli “fruit machine” – così vengono chiamate a Londra le slot – moltissimi tavoli dedicati ai “grandi classici” come poker, blackjack e roulette; potrete anche cimentare le vostre abilità nei moltissimi tornei quotidiani proposti e sognare, un giorno non troppo lontano, di partecipare, proprio qui, alle WSOP Europe. Insomma, il divertimento è assicurato!

Empire Casinò

Il London Hippodrome Casinò

Lasciamo l'Empire e trasferiamoci al vicino London Hippodrome Casinò, altra casa da gioco prestigiosa e ricca di storia. 114 anni e non sentirli, potremmo dire: era, infatti, il 1900 quando la struttura aprì i battenti per la prima volta, mettendo in scena il primo degli spettacoli circensi che l'avrebbero resa famosa. Da allora, tra due guerre mondiali e un secolo di storia inglese, sono state organizzate manifestazioni teatrali e grandi concerti che hanno portato sulle scene personaggi come Frank Sinatra e Diana Ross. Gli interventi di restauro e di ristrutturazione del 2012 hanno trasformato l'Hippodrome nel più grande casinò britannico. Balletti, concerti e spettacoli sono ancora l'anima di questo Casinò, che si presenta a tutti gli appassionati in questa “meravigliosa veste” che unisce poker, blackjack e scommesse a cultura, arte e musica.

London Hippodrome Casinò

Il Napoleons

Sempre a Leicester Square, troviamo un'altra casa da gioco che va a completare il trittico della piazza: si tratta del Casinò Napoleons, dove potrete divertirvi a sfidare la dea bendata in un ambiente raffinato ed elegante.

Il Les Ambassadeurs

Un altro leggendario Casinò londinese è il Les Ambassadeurs, conosciuto anche, tra i giocatori, come Les A. E' senza dubbio la casa da gioco più esclusiva di Londra, se si considera che a frequentarlo sono soprattutto ricchi uomini d'affari e appartenenti all'alta borghesia londinese: non a caso la quota di iscrizione per giocarvi è di ben 25.000 sterline!

I tavoli proposti sono quelli classici, su tutti blackjack, punto banco e roulette: e proprio giocando i numeri giusti sulla mitica ruota, nel 2004 l'uomo d'affari Philp Green si portò a casa l'astronomica cifra di 2 milioni di sterline.

Les Ambassadeurs

Il Golden Nugget

All'estremo opposto – proprio perché a Londra “ce n'è per tutti” - troviamo il Golden Nugget, casinò che ha gli stakes minimi più bassi rispetto a tutte le altre case da gioco della città.

Altri casinò

Ancora, tra i molti casinò presenti nella capitale inglese, non possiamo non citare il Palm Beach e il 50 St. James. Entrando al Palm Beach farete un salto nell'”eleganza moderna”: la clientela, giovane e cosmopolita, va di pari passo alla struttura e all'offerta di questo Casinò.  Entrando al 50 St. James, invece, il salto nel tempo sarà “all'indietro”: questo Casinò, infatti, opera dal lontano 1828 e conserva l'inimitabile stile dell'epoca. Non si potrà non rimanere incantati dalle sue pareti ricoperte di pura seta di Damasco, così come dalla moquette realizzata in base al design di quegli anni.

Infine, a Londra vi raccomandiamo il Ritz Club Casinò. Questa casa da gioco fa parte della struttura del Ritz Hotel, che dall'anno della sua apertura – 1906 – ha ospitato personaggi del calibro di Charlie Chaplin, Winston Churchill e Charles De Gaulle. Nel 1978 fu progettato il Ritz Club, che ha trasformato l'hotel in una delle più famose, lussuose e perfette “combinazioni Resort & Casinò” presenti a livello internazionale. Anche qui, giocare a Poker, Blackjack e Baccarat avrà un sapore tutto speciale.

Ritz Club Casinò

Il divertimento non finisce certo a Londra. Tra i più famosi casinò inglesi delle altre città ricordiamo il lussuoso Dusk Till Dawn di Nottingham, il Manchester 235 dell'omonima città, in pieno stile Las Vegas, e il Gala Leo di Liverpool.

Come abbiamo visto, di “materia prima” ce n'è molta. Londra e le altre città d'Inghilterra vi aspettano: siamo sicuri che in un batter d'occhio farete amicizia con gli appassionati d'Oltremanica e darete vita a spettacolari scommesse e partite ai tavoli di gioco.