I Migliori Cinque Film sui Casinò da Guardare a Natale

I Migliori Cinque Film sui Casinò da Guardare a Natale

Scritto il 15/12/11 - da Morganti, Ana Notizie

Natale si avvicina, e quale occasione migliore per gustarsi qualche bel film che parla di casinò?

A Natale, si sa, il cinema è una di quelle tradizioni che ormai fanno parte della cultura italiana. C’è addirittura chi ci ha costruito attorno una fortuna, come i vari Boldi e De Sica con i loro ormai celeberrimi “cinepanettoni”. Se siete appassionati di tutto ciò che ruota attorno ai casinò, questa breve guida sui migliori cinque film da gustarsi a Natale potrebbe darvi qualche buona idea per passare un paio d’ore rilassandovi, assieme ai vostri cari.

Prima una breve premessa. Di film che trattano il mondo dei casinò, in maniera più o meno approfondita, ce ne sono davvero tanti. Alcuni dei più famosi, però, per i loro contenuti particolarmente forti non si prestano molto all’atmosfera natalizia, come ad esempio “Casino” di Martin Scorsese. Abbiamo scelto volutamente film particolarmente leggeri, come ad esempio…

1 - Il secondo tragico Fantozzi

Un must. Un classico della comicità all’italiana. “Il secondo tragico Fantozzi”, film del 1976 diretto da Luciano Salce, è il secondo capitolo della saga del ragioniere più famoso d’Italia, il mitico Ugo Fantozzi, interpretato dallo straordinario Paolo Villaggio. Il primo episodio di questa divertente pellicola vede il nostro eroe fare una capatina al Casino di Montecarlo, come portafortuna personale del mega-direttore di turno, il Duca Conte Pier Carlo Semenzara. Alcune delle gag sono entrate di diritto nella storia della commedia made in Italy, come ad esempio quella sulla temibile acqua Bertier, la più gassata del pianeta!

2 - Ocean’s Eleven

Diretto da Steven Soderbergh e uscito nelle sale cinematografiche esattamente dieci anni fa, “Ocean’s Eleven” è la storia di un gruppo di ladri formidabili, che tentano un’impresa mai portata a termine da nessuno: rapinare il caveau di un casinò di Las Vegas. I punti di forza di questo film sono tanti, ma in primis va citato il cast stellare. Poche altre pellicole sono riuscite a riunire attori del calibro di George Clooney, Brad Pitt, Matt Damon, Andy Garcia e Julia Roberts. Ma a divertire è anche un ritmo trascinante e una serie di battute al fulmicotone che vi strapperanno più di un sorriso. “Ocean’s Eleven” è il remake di “Colpo grosso”, film con Frank Sinatra del 1960. Già che ci siete, se lo trovate, potreste gustarvi anche l’originale.

3 - Al bar dello sport

Lino Banfi, come Paolo Villaggio, è un altro dei pilastri della comicità italiana. In questo film del 1983, Banfi interpreta un immigrato pugliese che corona il sogno di una vita: fare tredici al Totocalcio. Per una serie di eventi tanto improbabili quanto divertenti, il protagonista si ritroverà al Casino di Sanremo insieme all’amico Jerry Calà, che nel film veste i panni di “Parola”, un sordomuto che frequenta lo stesso “Bar dello sport”. Con la regia di Francesco Massaro, “Al bar dello sport” è uno di quei b-movie che, al pari di “L’allenatore nel pallone”, hanno reso celebre Lino Banfi.

4 - Ocean’s Thirteen

La scatenata gang di ladri gentiluomini torna a far danni. Dopo la parentesi di “Ocean’s Twelve”, dove i furfanti guidati da Danny Ocean/George Clooney abbandonano il mondo dei casinò per rubare un oggetto prezioso da un museo, “Ocean’s Thirteen” (2007) torna a tuffarsi tra fiches, slot machine e tavoli da blackjack. Ancora una volta alla regia troviamo Steven Soderbergh, che ha firmato tutti i capitoli della trilogia, e che ritrova quel ritmo e quella verve parzialmente persa nel secondo film. Merito anche dell’ennesima aggiunta illustre a un cast già fantasmagorico: in “Ocean’s Thirteen”, infatti, troviamo persino Al Pacino, nei panni di Willie Bank, proprietario del Casinò The Bank che gli undici di Ocean cercheranno di boicottare in tutti i modi. Come e perché? Scopritelo voi stessi…

5 - Casino Royale

Chiudiamo con “Casino Royale”, film del 2006, diretto da Martin Campbell e interpretato da Daniel Craig. Qui lasciamo il territorio della commedia per esplorare quello dell’action movie, con un pizzico di spionaggio come da tradizione nei film di James Bond. Già, perché Daniel Craig è il sesto attore a calarsi nelle vesti dello 007 più famoso del mondo, stavolta alle prese con un banchiere corrotto di nome Le Chiffre. Senza entrare nel dettaglio della trama, per non rovinare la visione a chi non avesse ancora avuto modo di vedere questo film, Bond e Le Chiffre si sfideranno a una partita di Texas Hold’em al Casino Royale, in Montenegro. Con esiti del tutto impensabili…