Il Casinò di Lucca Riapre in Maniera...Insolita!

Il Casinò di Lucca Riapre in Maniera...Insolita!

Scritto il 19/09/11 - da Morganti, Ana Notizie

La presentazione ufficiale del nuovo Casinò Bagni di Lucca è avvenuta qualche giorno fa ed ha svelato al pubblico una sala davvero inusuale!

Buone notizie per tutti gli appassionati di Casinò nella zona di Lucca, visto che il famoso Casinò delle Terme dopo qualche anno poco promettente ha riaperto i battenti con un nuovo progetto che sembra sicuramente più interessante rispetto al precedente.

Tornando un passo indietro, per chi non lo sapesse, il Casinò doveva diventare il fulcro del gioco d’azzardo nel territorio toscano, invece il progetto è naufragato molto presto.

Posizione strategica

Un vero peccato, perché il bacino d'utenza sarebbe stato sicuramente ampio. Al momento, infatti, tutti e quattro i casinò italiani sono situati al nord: il Casinò di Saint Vincent in Valle d'Aosta, il Casinò di Sanremo in Liguria, il Casinò di Venezia in Veneto e il Casinò di Campione in Svizzera (ma è comunque territorio italiano).

La location del Casinò delle Terme sarà sempre la stessa ma in realtà le promesse in questo caso sono più accattivanti. Se in passato si pensava a un progetto ricco di slot machine diffuse in tutta Italia, ora si pensa a qualcosa di più grande, perché il Casino delle Terme di Bagni di Lucca è pronto a ripartire con un progetto più chiaro e definito.

Un casinò che agli occhi di molti potrebbe risultare atipico visto che infatti non ci sarà posto per tavoli verdi e croupier. Il nuovo progetto prevede una sala da gioco elettronica con un bar e un ristorante per offrire serate di puro divertimento. Non mancherà la presenza di giochi elettronici collegati via internet con Monopoli di Stato, mentre il jackpot offerto pensate, potrà superare addirittura i 500 mila euro.

Vale la pena affrontare meglio l'argomento: come può un casinò non prevedere nessun tavolo e nessun croupier? Semplicemente perché sarà un luogo dove verranno installate macchine da gioco automatizzate, che non richiedono quindi la gestione umana, ma che vengono governate da software dotati di un sistema di generazione casuale dei risultati (meglio noto come Random Number Generator).

Le possibilità di gioco saranno adatti a tutti, dai giocatori principianti a quelli esperti, cosa desiderare di meglio? Anche chi non è propriamente appassionato di casinò sarà ben accetto, dato che la presenza del bar e del ristorante renderà il Casinò delle Terme di Lucca un luogo accogliente e disegnato su misura per le esigenze di ogni tipo di clientela.

Come se non bastasse, il Casino di Lucca organizzerà periodicamente anche delle serate culturali e una serie di iniziative che coinvolgeranno tutto il territorio. Le premesse sono sicuramente positive; la speranza è che non accada come già successo in passato, dove a un progetto sulla carta molto valido non sono seguite azioni concrete.