Casinò di Sanremo, un occhio di riguardo per i russi

Casinò di Sanremo, un occhio di riguardo per i russi

Scritto il 06/07/12 - da Morganti, Ana Notizie

La sala da gioco ligure ha deciso di attivare una serie di servizi particolari per i clienti provenienti dall'Est.

Sono tempi duri per i quattro casinò italiani, e in particolare per il Casinò Municipale di Sanremo. Tutte le sale da gioco, nell'ultimo trimestre, hanno fatto registrare incassi nettamente inferiori rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso (in media oltre il 20%), ma il casinò ligure è quello che ha perso più terreno di tutti.

Da aprile a giugno, infatti, Sanremo ha incassato circa 11,8 milioni di euro, contro i 18,2 del secondo trimestre del 2011. Per far fronte alla crisi, e cercare di attirare più giocatori, il Casinò Municipale ha deciso di puntare molto sulla clientela proveniente dall'Est Europa.

Ogni anno, sono tantissimi i russi che visitano la cittadina ligure e le zone limitrofe, storicamente molto apprezzate da questo tipo di turisti. E anche ai russi, come agli italiani, piace in maniera particolare giocare d'azzardo. Il Casinò di Sanremo ha deciso di fare semplicemente uno più uno, tentando di sfruttare queste due tendenze a proprio favore. Come? È presto detto.

L'obiettivo numero uno è superare le barriere linguistiche. Dunque via libera ad alcune ragazze madre lingua che presso il Segretariato, dal 2 luglio, sono già pronte ad accogliere e dare il benvenuto a tutti i clienti russi, aiutandoli in fase di registrazione e rispondendo a tutte le domande relative ai giochi da casinò.

Il servizio è attivo sia nei giorni festivi sia nei giorni feriali, dalle ore 14 fino all'1 di notte, e proseguirà sicuramente fino alla fine dell'estate.

Ma non è tutto. Sempre su iniziativa del Casinò di Sanremo, sono stati distribuiti volantini e altro materiale informativo sia nella sala da gioco che negli hotel di Alassio, Andora, Imperia e Laigueglia (naturalmente in lingua russa). E ancora, accanto alla chiesa russa e in via Matteotti saranno sistemati un paio di totem per dare il benvenuto sia da parte del Casinò sia della città di Sanremo tutta.

Casinò di Sanremo, in arrivo altre iniziative

L'avvicinamento alla clientela russa è solo il primo passo intrapreso dal Casinò di Sanremo per tentare se non di tornare ai fasti di un tempo, almeno di arginare la crisi economica che negli anni ne sta erodendo gli utili. Naturalmente questo non può bastare: sono necessarie altre misure, se la sala da gioco ligure intende non perdere ulteriore terreno.

Il management del Casinò Municipale si sta attivando per sondare nuove strade, ma il tempo a disposizione è sempre meno. Se l'andazzo non dovesse essere modificato a stretto giro, il Casinò di Sanremo rischia di dover intraprendere misure di gestione dei costi che andrebbero inevitabilmente a ricadere sui lavoratori: in molti, insomma, rischierebbero il posto.