Campioni dello Sport che Vincono Anche al Tavolo

Campioni dello Sport che Vincono Anche al Tavolo

Scritto il 29/08/12 - da Morganti, Ana Notizie

In genere si pensa sempre che, chiusa la carriera agonistica, le star dello sport siano destinate a raccogliere solo disastri. Oggi, invece, vi sveliamo un segreto...

Oramai da diversi anni il poker ha appassionato milioni di persone in tutto il mondo, coinvolgendo anche un buon numero di atleti famosi.

Perché competitivi e abituati a vincere o semplicemente per ammazzare i tempi morti della giornata, tantissimi sportivi si sono avvicinati al mondo del poker online e non, fino a diventare tanto bravi ed esperti da reggere facilmente il confronto con alcuni giocatori professionisti.

Tra gli atleti in grado di farsi valere al tavolo da gioco annoveriamo:

Jan Sørensen Vang, ex calciatore danese, che ha trovato nel poker un nuovo interesse guadagnando al tavolo da gioco ben 2 milioni di dollari, dei quali 800.000 solo per la vittoria nel 2008 del Master Classics of Poker. Inoltre vanta pure due braccialetti WSOP, il più ambito premio non monetario che un giocatore di poker possa vincere;

Teddy Sheringham, ex calciatore inglese, che ha avuto grande successo nel mondo del poker arrivando a vincere quasi 300.000 dollari nei tornei cui si è regolarmente iscritto dal 2005; 

- l'ex calciatore irlandese Tony Cascarino che è riuscito a vincere circa 600.000 dollari, la metà dei quali grazie alla vittoria nell’UK Poker Tour di Grosvenor;

- il famoso giocatore di cricket Shane Warne che, negli ultimi anni, ha partecipato ad alcuni dei più importanti tornei di poker vincendo, per il momento, poco meno di 50.000 dollari;

- il tennista tedesco Boris Becker, sponsorizzato da PokerStars. Becker ha partecipato a diversi tornei di alto livello riuscendo a vincere anche cifre sostanziose, tanto da non essere più considerato una guest star al tavolo da gioco, bensì un abile giocatore.

Tuttavia, gli atleti appassionati di poker non sono solo vecchie glorie in pensione, infatti, tra i giocatori abituali spuntano nomi importanti che negli ultimi anni ci hanno abituati ad imprese eccezionali, come Michael PhelpsRafa Nadal e Gerard Pique.

L’incredibile voglia di vincere, il talento, la competitività, la perseveranza e disciplina che contraddistinguono questi grandissimi campioni, sono ottimi punti di partenza per sfondare anche nel mondo del poker.  

Sportivi italiani e poker

In questi anni, anche tanti sportivi italiani si sono avvicinati al gioco del poker, in alcuni casi collaborando anche con note poker room del panorama legale .it. Basti pensare a Francesco Totti, ad esempio, ma anche a Gianluigi Buffon, la cui immagine è legata rispettivamente a PartyPoker e PokerStars.

Da segnalare anche la nuova carriera di Mauro Bressan: l'ex centrocampista della Fiorentina (autore di uno dei gol più belli nella storia del calcio, una rovesciata da fuori area contro il Barcellona) è ormai a tutti gli effetti un giocatore professionista di poker.