Apre Oggi il Più Grande Casinò del Mondo

Apre Oggi il Più Grande Casinò del Mondo

Scritto il 08/08/12 - da Morganti, Ana Notizie

Con la partenza di bingo e slots su Facebook, il social network si trasforma in una potentissima macchina da soldi.

Fornendo la possibilità agli utenti britannici di giocare alle slot machine e al bingo online puntando e vincendo somme di denaro reali, Facebook si accinge a trasformarsi nel più grande casinò web del mondo, con una clientela potenziale di 900 milioni di persone.

Se i Facebook Credits non hanno riscontrato il successo sperato (le transazioni nell’ultimo anno sono rimaste sotto i 200 milioni di dollari), grazie all’entrata nel settore dell’azzardo a Menlo Park si attendono di ottenere guadagni concreti: l’intenzione è di iniziare con le sterline e proseguire con l’euro (mentre con i dollari americani, per il momento, la strada sembra difficile, causa restrizioni nella legislazione degli Stati Uniti).

L’applicazione che permetterà agli utenti del Regno Unito di giocare si chiama Bingo & Slots Friendzy, e sarà destinata solo agli iscritti maggiorenni: l’account dei giocatori verrà filtrato sulla base della residenza e dell’età (ma non è improbabile la nascita di nuovi fake user, che già adesso corrispondono a un decimo del totale).

La novità nasce dalla considerazione che sono sempre di più le persone che utilizzano Facebook per giocare: per esempio, solo nel mese di luglio – sono parole del responsabile dello sviluppo Doug Purdy – "ben 230 milioni di utenti hanno giocato sul social network". Insomma, l’integrazione tra chat e gioco sembra la base ideale per dare la possibilità a Menlo Park di trarre guadagni economici in un momento in cui la situazione finanziaria non appare delle più rosee, anche a causa di una non fortunata quotazione in Borsa.

Gli addetti ai lavori sono già pronti a scommettere sul successo immediato della novità, non fosse altro per il vastissimo bacino di pubblico cui è destinata. Anche solo per passare il tempo la sera, o mentre si è al lavoro, a chi non verrà voglia di puntare due sterline giocando al bingo?

Facebook svolta verso il gambling?

Probabilmente è ancora presto per dirlo, ma a quanto pare Facebook sembra volersi aprire sempre di più verso il gioco d'azzardo, dopo che a lungo il suo fondatore, Mark Zuckerberg, aveva ribadito più volte che il suo social network non si sarebbe mai piegato a certe logiche, pur di ottenere dei profitti. Ma a quanto pare anche per  un miliardario come lui vale il classico detto "pecunia non olet".

In Italia, tuttavia, difficilmente potremo vedere il gambling sulle nostre bacheche di Facebook, almeno inteso quello a soldi veri. Facebook, infatti, dovrebbe dotarsi di una regolare licenza rilasciata dall'AAMS e attualmente non sembrano esserci le condizioni tecniche ed economiche affinché si verifichi tale eventualità. Anche se le cose, naturalmente, possono sempre cambiare da un momento all'altro.